fbpx

impianti geotermici

impianti geotermici

Un po’ di storia

Il termine geotermia deriva dal greco “gê” e “thermòs” ed il significato letterale è calore della Terra. Per energia geotermica si intende quella contenuta, sotto forma di “calore” all’interno della terra; calore che è presente in quantità enorme e inesauribile, in relazione con la natura interna del nostro pianeta e con i processi fisici che in esso hanno luogo. Il primo tentativo di produrre elettricità dall’energia geotermica in Italia è stato fatto a Larderello in Toscana nel 1904. L’esempio italiano fu seguito, a partire dalla seconda metà del secolo scorso, da numerosi altri paesi: Nuova Zelanda, Messico e Stati Uniti.

La produzione di elettricità è la forma di utilizzazione principale e più importante delle risorse geotermiche ad alta temperatura; le risorse a temperatura medio-bassa invece sono adatte oltre che alla generazione di elettricità, ad una molteplicità di usi diretti del calore, che vanno dal riscaldamento di ambienti alla refrigerazione, ad impianti solari termici integrati con pompe di calore, caldaie a condensazione, agli usi agricoli, all’acquacoltura, alla serricoltura, all’impiego nei processi industriali a caldo.

La struttura di un impianto geotermico

Il calore della terra conviene

L’uso del geotermico presenta numerosi vantaggi: impatto zero sull’ambiente (vengono stimati 26,1 milioni di tonnellate di petrolio risparmiati ogni anno nel mondo, con una media di 16 milioni di tonnellate di anidride carbonica non immessa nell’atmosfera); sicurezza (niente gas metano o gpl); integrazione architettonica (l’impianto è invisibile); alta incentivazione (che cresce del 30% in abbinamento con il fotovoltaico e che offre ulteriori vantaggi con il Piano Casa); detrazione fiscale del 55% per la riqualificazione energetica, riduzione delle pratiche burocratiche. Negli impianti domestici di medie dimensioni, l’investimento è recuperabile in 6/8 anni a fronte di minori consumi di energia elettrica e dell’azzeramento di spesa del combustibile fossile, dopodichè il risparmio annuo ammonta a circa 1500-2000 euro rispetto al sistema tradizionale.

Dal punto di vista energetico va sottolineato che l’energia geotermica è rinnovabile ma, diversamente da altre forme di energia rinnovabile, come solare ed eolico, le risorse geotermiche sono forme più versatili, indipendenti dalle stagioni e dalle condizioni climatiche e metereologiche e costituiscono una sorgente energetica continua. I sistemi geotermici superano il confronto con le altre tecnologie: hanno un impatto ambientale migliore perfino delle tecnologie termosolari in quanto non si presenta nemmeno il problema dell’impatto visivo dato dai pannelli solari installati sopra i tetti o nei campi. Dal punto di vista economico l’installazione di un impianto geotermico è sicuramente più dispendiosa di un pannello fotovoltaico in riferimento all’investimento iniziale, ma costituisce anche un investimento che viene presto ammortizzato.

Tirando le somme, le tecnologie geotermiche sono le più ecologicamente compatibili, probabilmente il meglio per quanto riguarda la possibilità di avere uno sviluppo sostenibile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza Cookie per garantire il suo corretto funzionamento e migliorare l’esperienza dell’utente. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull’uso dei Cookie all’interno di questo sito e su come gestirli.

I Cookie sono costituiti da piccole porzioni di codice memorizzate sul computer (o su qualsiasi altro dispositivo utilizzato per la navigazione) nel momento in cui viene visitato un sito web che ne fa uso, consentendogli in questo modo di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, utili durante le successive visite, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di Cookie. Alcuni sono indispensabili al corretto funzionamento del sito e senza di essi non sarebbe possibile utilizzarne alcune funzioni, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Altri ancora servono per raccogliere informazioni, in forma anonima e aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito.

Questo sito utilizza Cookie per ottimizzare l’esperienza di navigazione e svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso. Per monitorare le sessioni e le proprie performance, per attivare le funzioni necessarie all’autenticazione e registrazione degli utenti. In nessun caso utilizza Cookie di profilazione, ovvero atti a tracciare un profilo dell’utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso durante la sua navigazione.

Google Analytics Questo sito utilizza Google Analytics, uno strumento di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. ("Google") che aiuta i proprietari dei siti web a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti del sito. Google Analytics si serve di un set di Cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’informativa fornita da Google al seguente indirizzo: Informativa Google Analytics http://www.google.it/policies/privacy/partners/

È possibile inoltre impedire l’utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics installando sul proprio browser l’apposito componente aggiuntivo scaricabile al seguente indirizzo: Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Come modificare le impostazioni sui Cookie Intervenendo sulle impostazioni del proprio browser è possibile gestire i Cookie in maniera da rispettare le preferenze dell’utente. Ogni browser offre la possibilità di accettare o meno i Cookie in maniera specifica per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre alcuni browser consentono di definire anche impostazioni diverse per i Cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. Attenzione: disabilitare i Cookie potrebbe impedire l’utilizzo di alcune funzionalità di questo sito web. La disabilitazione dei Cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

La procedura varia leggermente a seconda del tipo di browser utilizzato. Per le istruzioni dettagliate, seguire uno dei seguenti link:

- Internet Explorer http://support.microsoft.com/kb/196955
- Firefox http://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20Cookie?redirectlocale=en-US&redirectslug=Cookies
- Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
- Operahttp://www.opera.com/help/tutorials/security/guide/
- Safari https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
- Safari (iOS) https://support.apple.com/it-it/HT201265
La presente informativa sull’utilizzo dei Cookie è relativa al sito www.alempower.it gestito e operato da Alempower S.r.l. P.IVA 02789270648. Vista l’oggettiva complessità legata all’identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l’Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all’utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – effettuati tramite questo sito.

Chiudi